Anche in spagnolo il concorso dell’Hans Christian Andersen

Al via, con la presentazione del bando di concorso, la quarantunesima edizione del Premio Hans Christian Andersen Baia delle Favole, manifestazione letteraria per fiabe inedite, che avrà luogo a Sestri Levante dal 2 al 25 maggio. Il concorso, promosso dal Comune di Sestri Levante, è realizzato con il patrocinio e il sostegno della Regione Liguria e della Provincia di Genova, e con il sostegno della Fondazione Mediaterraneo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. La nuova edizione dell’Andersen è sta presentata ieri mattina, nella sede della Regione Liguria, da Andrea Lavarello e Valentina Ghio, rispettivamente sindaco e assessore alla Cultura del Comune di Sestri Levante, David Bixio, fondatore del Premio Letterario H.C. Andersen - Baia delle Favole.
Sono intervenuti Margherita Bozzano e Fabio Morchio, assessore al Turismo, e alla Cultura della Regione Liguria. Confermata l’ormai consolidata suddivisione delle categorie dei premi: Scuola materna (da 3 a 5 anni, in gruppo), Bambini (da 6 a 10 anni), Ragazzi (da 11 a 16 anni) e Adulti (oltre i 16 anni). Il concorso è aperto anche ad autori stranieri, che potranno partecipare con fiabe in lingua inglese, francese, tedesco e, per la prima volta quest’anno, spagnolo.