Anche il Sud si risveglia federalista

Da Nord a Sud. Il federalismo ormai è sdoganato a 360 gradi. Se fino a qualche tempo fa la battaglia della Lega era un «valore» puramente nordista ora è condiviso anche sotto Roma. Una conferma viene dalle parole di Adriana Poli Bortone (nella foto), senatrice Pdl e vicesindaco di Lecce dopo due mandati da primo cittadino: «Credo che per il Mezzogiorno sia giunto il momento di dare una risposta positiva e propositiva al federalismo con una classe politica che sia in grado di affrontare la sfida con la voglia del fare scevra da assistenzialismi». Una sterzata importante soprattutto alla luce della scelta della Lega Nord come modello.