Anche Varese aggancia i playoff Volatona a cinque per l’ultimo posto

Cinque squadre si contendono in volata i due posti per completare con Novara e Varese il quartetto play-off che designerà la terza promossa (con Atalanta e Siena già risalite in A). La Reggina vincendo a Grosseto l’odierno posticipo ha però l’opportunità della qualificazione e quindi resterebbero in lizza per un posto Torino, Padova, Livorno ed Empoli, con un intrecciarsi di scontri diretti Padova-Livorno, Empoli-Torino e in chiusura Torino-Padova, le squadre al momento in migliore condizione tecnica e fisica, l’una con Antenucci valida alternativa di Bianchi, come ieri contro la Triestina, l’altra sempre più dipendente dal giovane talento italo-egiziano El Saahrawi, decisivo col Sassuolo.
In coda virtualmente retrocesso il Frosinone, solo il miracolo di 6 punti e la triplice sconfitta dell’Albinoleffe (domani nel posticipo con l’ Atalanta e poi con Piacenza e Siena) potrebbe portare la squadra laziale al play-out. La vittoria del Cittadella allontana il Crotone dai play-off, mette quasi al sicuro la squadra del capocannoniere Piovaccari ed aggrava la situazione di Triestina e Portogruaro, staccate d 5 punti dal limite che ad Ascoli e Sassuolo concede ancora speranze.