Ancora in attivo il bilancio Rfi

Bilancio 2005 in attivo per Rete ferroviaria italiana (Rfi), la società dell’infrastrutura del gruppo Ferrovie dello Stato. Il progetto di bilancio approvato ieri dal consiglio d’amministrazione presenta un margine operativo lordo positivo per circa 38 milioni e un risultato netto positivo per circa 159mila euro, «confermando - scrive Rfi in una nota - il trend che negli ultimi anni ha visto la società chiudere con un risultato netto positivo». Un risultato raggiunto «in contemporanea con l’avvio in esercizio del primo tratto del sistema Alta velocità/Alta capacità, con realizzazioni infrastrutturali per il trasporto metropolitano e un consistente programma di interventi per lo sviluppo di tecnologia di automazione e sicurezza».