Ancora grave la donna investita con il nipote

È ancora grave Teresa Di Teodoro, la donna 71enne investita lunedì mattina dal tram 8 sulla Gianicolense mentre era con il nipotino di due anni. Sedata farmacologicamente, è ricoverata nel reparto di terapia intensiva di neurochirurgia al San Camillo per il trauma cranico, facciale e toracico subito, oltre a fratture alle costole, al radio, all’ulna e alla clavicola. Ieri mattina il suo nipotino, che ha riportato un trauma toracico e una frattura al femore, è stato trasferito dal reparto di rianimazione a chirurgia pediatrica dove è tenuto sotto osservazione.