Ancora proteste: per Ligabue prove assordanti

Continuano le proteste degli abitanti del quartiere San Siro per i concerti. In attesa della sentenza del Tar, che dovrebbe pronunciarsi sul ricorso presentato dai residenti di via Dessiè contro il Comune di Milano. Nel mirino le prove, definite «assordanti», dei concerti di Ligabue che si terranno allo stadio stasera e domani. Intanto è stato raggiunto l’accordo tra Atm e Friends & Partners per il servizio straordinario dei mezzi pubblici per la due giorni di concerti. Per una cifra di 23mila euro Atm garantirà un servizio fino all’1.45.