Andi I dentisti liguri a confronto al Galata Apre oggi la due giorni congressuale

Aprirà oggi la due giorni congressuale degli odontoiatri liguri promossa dall’Associazione nazionale dentisti italiani. Circa trecento i partecipanti che si danno appuntamento al Galata Museo del Mare di Genova per approfondire temi legati alla professione. Nella giornata odierna si terrà un corso dal titolo «Come affrontare il paziente coagulopatico nei trattamenti odontoiatrici chirurgici» con relatori, tra gli altri, i professori Ugo Armani e Edoardo Rossi. Un secondo corso, sempre oggi, avrà come tema la odontostomatologia infantile e sarà tenuto dal dottor Roberto Olivi.
Nella giornata congressuale di sabato ci saranno due sessioni, una per odontoiatri sulla riabilitazione estetica funzionale, l’altra per assistenti di studio odontoiatrico sull’ottimizzazione dell’assistenza in chirurgia. Nell’area del Galata anche una sala merceologica. Stasera si terrà la cena di gala a Castello Bruzzo in via Piaggio, occasione nella quale saranno premiati Matteo Rosso e Filippo Mairo. Matteo Rosso verrà premiato per meriti associativi «per il suo grande e continuo impegno politico a livello regionale nella promozione e difesa della libera professione, che lo ha reso un punto di riferimento certo ed affidabile per l’associazione e l’intera categoria». Filippo Mairo, dirigente Andi di Savona, sarà invece premiato per meriti scientifico culturali «per il costante impegno di divulgatore della cultura odontoiatrica e per la fattiva collaborazione nell’organizzazione della cultura provinciale e regionale». Presenzieranno al congresso il presidente nazionale Andi Roberto Callioni, il vicepresidente Massimiliano Gaggero e il referente del ministero della Salute per l’Odontoiatria Enrico Gherlone.