Andreoli dà voce alla povertà silenziosa

Oggi alle 18 al Teatro dei Filodrammatici (via Filodrammatici 1, ingresso libero) l’incontro dal titolo Quando i silenzi urlano. Massimiliano Finazzer Flory dialogherà con Vittorino Andreoli, autore di Silenzi (edizione Rizzoli), l’ultimo sconvolgente romanzo del celebre psichiatra. Temi dell’incontro, accompagnato dalle letture teatrali di Federica Armillis, saranno l’indigenza, l’emarginazione, il dolore: la famiglia Sartori è protagonista di una povertà che si copre di dignità, ma che non cambia per questo. Un dramma sociale che si copre di morte, indotto dalle trasformazioni economiche e produttive dei nostri tempi.