Angè: «A Venezia assegneremo pezzi unici e non in vendita»

Abbiamo incontrato Claudio Angè, direttore di Jaeger-LeCoultre Italia.
Perché per JLC è così importante sponsorizzare la mostra del cinema di Venezia?
«Perché ci sono molte similitudini ideologiche tra Jaeger-LeCoultre e il mondo del cinema, la più evidente delle quali è l'attenzione al minimo dettaglio che la manifattura di LeSentier dedica nella creazione dei propri segnatempo, capolavori di alta orologeria, esattamente come veri capolavori d'arte sono le pellicole presentate in Laguna».
Quali sono i tre segnatempo JLC protagonisti di questa edizione della Mostra?
«Da quando JLC è main sponsor della Mostra del cinema di Venezia, verranno assegnati tre Reverso personalizzati con il Leone di Venezia riprodotto in smalto sul fondello dell'icona della marca. Questi orologi sono pezzi unici e non sono in vendita».
Quest'anno, in occasione dell'80esimo anniversario di Reverso, acquisiranno un ulteriore valore che contribuirà ad accrescere il prestigio di quello che è ormai un oggetto di culto.
«Il 4 settembre, poi, consegneremo ad Al Pacino Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker Award, il riconoscimento istituito insieme alla Biennale, dedicato a una personalità che abbia segnato in modo particolarmente originale il cinema contemporaneo».
A quali progetti di Charity partecipa JLC?
«Da svariati anni Jaeger-LeCoultre sostiene associazioni e progetti umanitari. Forte di una grande tradizione nello spirito d'impresa, oltre che di senso della condivisione e della responsabilità sociale, la manifattura di Le Sentier sostiene progetti che contribuiscono al miglioramento del mondo in cui viviamo. Attualmente gli impegni nel sociale di Jaeger-LeCoultre si sviluppano nella collaborazione con l’Unesco per la tutela dell'ambiente, nella ristrutturazione di un pozzo in Etiopia e nel supporto ad associazioni sostenute da ambasciatori sportivi».
Parliamo di Reverso for Emergency. Sapete già chi lo indosserà? Che cosa volete comunicare? Sarà acquistabile?
«Reverso for Emergency nasce per poter dare un contributo concreto a una nobile causa umanitaria. Jaeger-LeCoultre sarà presente sul polso di attori e registi amici della marca con il Reverso for Emergency in occasione della loro presenza sul red carpet. A loro volta gli amici di JLC si faranno portatori del messaggio di solidarietà che vogliamo dare. Il prodotto, appositamente creato per l'occasione, non è nella gamma JLC e non sarà commercializzato».