Gli angeli della Gigi Ghirotti

Da anni al servizio dei malati. Da sempre alla ricerca di strutture e volontari. È l'Associazione Gigi Ghirotti di Genova, presieduta dal professor Franco Henriquet. È una Onlus, nata nel 1984 per l'assistenza domiciliare ai malati di tumore in fase avanzata allo scopo di alleviare il dolore, che dal 1994, su richiesta della Regione Liguria, si occupa anche dell'assistenza domiciliare per ai malati di Aids.
Per l'assistenza domiciliare si avvale di medici, di infermieri professionali, di operatori socio- sanitari, di fisioterapisti, di psicologi, tutti liberi professionisti. In tutto una sessantina di persone che si occupano, con un centinaio di volontari, di circa 1000 malati (a casa) ogni anno, mediamente 230 malati al giorno. Un'equipe tecnica integrata dal lavoro dei volontari che si occupano dell'assistenza diretta ai malati con sostegno di ogni tipo, da quello psicologico a quello sociale.
Per chi vuole avvicinarsi a questo mondo, diventare un volontario, aiutare i pazienti con il proprio tempo, l'Associazione Gigi Ghirotti ha da poco raccolto le iscrizioni per il Corso del 2006. Il corso inizierà proprio domani presso la «Sala Porta Soprana» della Fondazione Carige, in Via G. D'Annunzio, 105. Nei dieci incontri, di due ore ciascuno (dalle 17 alle 19, il lunedì e il venerdì) saranno trattati temi di carattere generale sull'organizzazione dell'Associazione, sugli aspetti psicologici e sociali nei malati di tumore e di AIDS, sui bisogni correlati dei familiari, sugli aspetti etici delle cure palliative.
Verso la fine del 2002 l'Associazione ha poi preso la gestione, per conto e in convenzione con la Asl 3 Genovese, l'Hospice Gigi Ghirotti a Bolzaneto, una struttura residenziale di 12 posti letto. Dove vengono ricoverati i malati che, per motivi clinici, ma prevalentemente sociali, non possono più essere assistiti a casa. Ogni malato viene ospitato in una camera a letto singolo, con poltrona letto per un familiare o persona particolarmente legato, che può permanere se lo desidera anche 24 ore su 24.