Angelina è troppo stanca: rinviate le nozze con Brad

da Como

Il «matrimonio dell’anno» Pitt-Jolie continua ad essere un mistero. Angelina Jolie avrebbe infatti deciso all'ultimo momento di rinviare il fatidico sì a Brad Pitt perchè è stanca. D'altronde l'attrice è al settimo mese di gravidanza e lo stress per quello che è l'evento gossip più atteso dell'anno sarebbe stato così stressante da indurla a ripensarci momentaneamente per evitare problemi alla gravidanza stessa.
È questa l'ultima delle indiscrezioni sul matrimonio fra i due attori che dovrebbe avvenire sabato a Cernobbio, sul lago di Como. I bene informati nel tardo pomeriggio hanno cominciato a sostenere che Angelina, proprio per la stanchezza fisica dovuta al «pancione» (due gemelli), in Costa Azzurra sarebbe rimasta chiusa in casa tutto il giorno. Da qui l'ipotesi, ormai certa, dello spostamento della cerimonia nuziale. Intanto, a Cernobbio e dintorni ci si prepara comunque per il grande evento. La giovane coppia sarebbe dovuta arrivare questa sera all'aeroporto di Malpensa con un jet privato e pernottare in due distinti alberghi a pochi passi dalla stazione centrale.
Venerdì sarebbero dovuti recarsi al consolato americano per tutta la documentazione necessaria e poi trasferirsi sul Lario dove ad attenderli doveva esserci, a Villa Oleandra di Laglio, George Clooney, annunciato testimone dell’amico Brad.