Ania, raccolta boom per il ramo vita

Le stime di Ania (l’Associazione nazionale delle società di assicurazione) sul 2009 vedono una raccolta «record» per il ramo vita a quota 79 miliardi di euro. È quanto ha spiegato il presidente Fabio Cerchiai, riconfermato alla guida dell’Associazione, secondo il quale, invece, il ramo danni ha subito un calo del 2,5%, sul quale ha pesato maggiormente il calo della Rc auto del 3,5%. Complessivamente, il ramo danni ha raggiunto una raccolta premi di 36,5 miliardi di euro. L’intero settore delle imprese assicurative ha registrato una crescita del 22,5%.