«Animali dal mondo» dall’800 a oggi

Andrà avanti fino al prossimo 20 dicembre «Animali dal mondo», la mostra dedicata alla natura organizzata al museo della Tecnica elettrica di Pavia. L’esposizione, dedicata in particolare agli alunni delle scuole lombarde, comprende la collezione di specie studiata dallo zoologo Pietro Pavesi, vissuto fra il 1844 e il 1907. Un vero e proprio viaggio attraverso i cinque continenti, che offre la possibilità di scoprire le più diverse specie animali. Da quelle a noi più vicine - come storioni, lavarelli e coregoni -, a quelle più esotiche, fra le quali il tapiro, i lemuri dagli occhi di fuoco, gli uccelli del paradiso, l’oritteropo e il chirù.