Anna Tatangelo, la ciociara nuova star del pop italiano

La giovanissima interprete di Sora, che quest’anno ha incantato Sanremo, stasera in un concerto gratuito in piazza

Anna Tatangelo è in giro per l’Italia, anzi per il mondo, visto che il suo tour ha fatto tappa anche in Australia, Europa e America. La giovanissima cantante ciociara (è nata nel 1987) stasera alle 21,30 si esibirà nella piazza Chiesa Maria Santissima di Salto di Fondi (Lt) in un concerto gratuito ricco di spunti. Il 2006, infatti, è stato un anno fortunatissimo per la Tatangelo: oltre a consacrarsi definitivamente tra le nuove stelle della musica italiana, ha debuttato con i suoi dischi nel mercato francese e soprattutto in quello sudamericano, sempre molto ricettivo nei confronti delle produzioni di casa nostra. Nell’ultimo festival di Sanremo ha incantato la platea e la giuria ed è uscita trionfatrice nella categoria «Donne» con il brano Essere una donna scritto per lei da Mogol e Gigi D’Alessio. La vittoria ha spianato la strada alla riedizione del suo ultimo cd, Ragazza di periferia, che ha superato le 80mila copie vendute e le è valso il disco di platino. Al momento in radio sta girando il singolo intimista Colpo di fulmine, accompagnato da un video promozionale che è anche un cartone animato.
Anna Tatangelo canta da quando era bambina, ma si è imposta per la prima volta al grande pubblico nel 2002, quando a soli 15 anni vince la sezione «Giovani» di Sanremo. Da allora è stato un impetuoso crescendo: nel 2003 il lavoro d’esordio Attimo per attimo, e anche l’onore di avere interpretato Il mondo è mio, contenuto nella colonna sonora del film Disney Aladdin.