Anpac a Parigi vede Spinetta

Alitalia e Air France-Klm intendono chiudere le trattative «entro fine febbraio». Lo ha riferito il presidente dell’Anpac (piloti), Fabio Berti, che ha incontrato a Parigi i vertici di Air France. Il presidente della compagnia, JC Spinetta ha precisato all’Anpac che «i benefici economici (derivanti da risparmi, efficienza di tre hub, rete più integrata, sinergie) che si produrranno dall’integrazione, per l’80% saranno di Alitalia, mentre il resto andrà ad Air France e Klm che sono già forti e strutturate». «Non ci sarà - ha riferito Berti - una “regionalizzazione” di Alitalia, verrà valorizzato il marchio e migliorato il prodotto, soprattutto business».