Ansaldo Energia vince due commesse

Finmeccanica

Ansaldo Energia, società di Finmeccanica, ha ottenuto due commesse per un valore di oltre 75 milioni da Barka (Oman) e Valuthur (India). Lo rende noto un comunicato della holding di aerospazio e difesa in cui si spiega che Ansaldo Energia assieme alla coreana Doosan in qualità di main contractor e a Suez Energy forniranno in opera tre turbine a gas della centrale a ciclo combinato per la produzione di energia e la desalinizzazione di acqua della città di Barka. Per la società genovese si tratta di una conferma nel mercato dell’Oman, essendo già stata impegnata nella fase 1 tramite Enelpower. Ansaldo Energia, inoltre, ritorna nel mercato indiano con la vittoria della gara per la commessa di una turbina a gas con relativo alternatore per un impianto in ciclo combinato da 95 Mw a Valuthur, nella regione del Tamil Nadu. Fornitori della Gea Energy System India, Ansaldo Energia ha battuto la concorrenza di un’azienda locale, con macchina General Electric.