Antiquariato a piazza Dante

Torna domani in piazza Verdi ai Parioli l’ormai tradizionale mercatino dell’antiquariato, il più vecchio del genere nella capitale. Oltre alle proposte di sempre, che vanno dai mobili antichi alle argenterie, dalle ceramiche alla bigiotteria, dai pizzi al cristallo, dai dischi ai libri da collezione, a gennaio particolare attenzione sarà data all’arte povera: in particolare all’artigianato umbro di mobili dell’Ottocento e del primo Novecento. Il mercato è aperto con orario continuato dalle 9 alle 20.