Antisemitismo Interrogazione dei deputati Fi

Dopo gli episodi di ieri durante le celebrazioni dell'anniversario del 25 aprile alcuni deputati europei di Forza Italia hanno presentato un'interrogazione al Consiglio e alla Commissione per chiedere se non ritengano insufficienti le misure adottate negli ultimi tempi per combattere l'antisemitismo in Europa. Antonio Tajani, vicepresidente del gruppo del Partito popolare (Ppe), Mario Mauro, vicepresidente del Parlamento europeo, Mario Mantovani, Jas Gawronski e Guido Podestà chiedono inoltre quali iniziative Consiglio e Commissione intendono assumere per «fronteggiare l'ormai diffuso ritorno di sentimenti antisemiti». Gli eurodeputati di Fi scrivono che nel corso della dimostrazione «sono state date alle fiamme bandiere d'Israele tra cori d'insulto verso lo stato stesso» e «un gruppo di contestatori appartenenti all'area dell'anarco-insurrezionalismo ha pesantemente offeso e cercato di ostacolare il passaggio di un gruppo di manifestanti appartenenti alla Brigata Ebraica». Segnalati anche i fischi al ministro per l'istruzione e l'università Letizia Moratti, presente con il padre Paolo Brichetto Arnaboldi, uno dei reduci del campo di sterminio di Dachau e medaglia d'argento per la Resistenza.