Antitrust non multa Glaxo

L'Antitrust non applicherà sanzioni alla Glaxo, l'industria farmaceutica nei confronti della quale era stata avviata il 23 febbraio del 2005 un'istruttoria per abuso di posizione dominante. Lo comunica l'Autorità garante per la concorrenza e il mercato spiegando che l'azienda nel frattempo ha adottato provvedimenti correttivi. Il procedimento riguardava il rifiuto della Glaxo di concedere a Fis, un'impresa chimica produttrice di principi attivi, una licenza per la produzione in Italia del Sumatriptan Succinato.