Un’antologica in tre sedi

Ad ospitare, fino all’1 febbraio, la retrospettiva su Mario Schifano saranno la galleria Gruppo credito valtellinese, la Fondazione Stelline e l’Accademia di Brera. La mostra, curata da Achille Bonito Oliva con l’Archivio Mario Schifano, presenta le opere decennio dopo decennio, a partire dai cicli tematici progressivi fino a sconfinare nel linguaggio multimediale e giungere all’ultima sezione dedicata a disegni e polaroid. Poi, da martedì 21, la boutique Versace Home di via Borgospesso esporrà altre sei opere commissionate a Schifano da Gianni Versace.