Antoniozzi: «Rilancio delle aree protette»

Garanzie sul tema della viabilità, fortemente penalizzata nell’area e sulle politiche dell’ambiente per dare impulso economico alle aree protette, coniugando tutela dell’ambiente e sviluppo compatibile per creare quell’indotto che possa dare finalmente un forte slancio propulsivo al territorio. Lo ha assicurato Alfredo Antoniozzi, candidato del PdL alla presidenza della Provincia di Roma che, assieme a Francesco Petrocchi, il candidato consigliere più votato, ha visitato i comuni di Sant’Angelo Romano, Palombara Sabina, Castelchiodato e Monterotondo. Negli incontri avuti con le centinaia di cittadini, militanti e simpatizzanti Antoniozzi ha ribadito l’impegno per il programma che verrà realizzato all’indomani dell’esito elettorale. Antoniozzi, prendendo atto della necessità di 2 istituti di scuola superiore a Mentana e Fonte Nuova, si è poi impegnato nella loro realizzazione. Lo sviluppo turistico del territorio potrà contare sull’appoggio del governo della Provincia, attraverso il finanziamento del piano integrato della Valle del Tevere e della Sabina Romana.