Anziana aggredita e scippata da un giovane in piazza Rossetti

Una donna di 69 anni, genovese, che attraversava piazza Rossetti poco prima delle 22, è stata avvicinata alle spalle da uno sconosciuto e scippata della borsetta. La vittima ha chiamato il 113 ed è stata soccorsa dagli agenti di una volante del commissariato Centro i quali hanno raccolto la testimonianza ed effettuato un sopralluogo nei dintorni. La borsa è stata ritrovata in viale Brigate Partigiane, con all’interno i documenti di identità e la tessera sanitaria della donna; dei soldi, invece, nessuna traccia. Un episodio come tanti, si dirà. Eppure la tutela della sicurezza passa (dovrebbe passare) anche attraverso la ribellione a fatti come questo che non possono e non devono essere archiviati come «ordinaria amministrazione».