Anziana annusa la truffa e allerta vicini e parenti

All'anziana che ha aperto la porta hanno detto di essere dipendenti comunali mandate appositamente per verificare la grandezza delle lenzuola e misurare i mobili presenti in camera da letto. Una scusa inverosimile che ha immediatamente allertato una 85enne di Cinisello Balsamo. L’anziana ha lanciato l'allarme a vicini di casa e parenti che sono subito accorsi facendo così fuggire le truffatrici. Le due donne hanno poi fallito un altro colpo ai danni di una 80enne.