Anziana scippata a Prà si sente male dalla paura

Le si è intrufolato in casa con una scusa, e fulmineo le ha portato via un anello con un brillante da tre carati. La polizia sta cercando un giovane che ha suonato alla porta di una signora anziana in un condominio di via Arnaldo da Brescia, alla Foce e l’ha derubata di un gioiello molto molto prezioso. La donna ha raccontato di aver aperto al ragazzo che le chiedeva solo alcune informazioni e forse in un momento di disattenzione gli ha consentito di entrare velocemente in casa. Quando il giovane se n’è andato la donna ha scoperto che il suo anello con il brillante non c’era più. Una leggerezza - quella di aprire a uno sconosciuto -che la signora ha pagato molto caro.