Anziani, le amnesie del centrosinistra

Il trasporto gratuito in città per gli anziani con più di 70 anni? Una buona, anzi, un’ottima idea. Al punto che il centrosinistra, al momento dell’approvazione del provvedimento, si era impossessato della sua paternità, «scippandolo» al centrodestra che lo aveva presentato. Un entusiasmo senza seguito. Già, perché la giunta Veltroni si era poi dimenticata del progetto «bus-free» per gli anziani, che sarebbe dovuto partire in via sperimentale dallo scorso 1° novembre fino al 15 dicembre. Né il presidente della Regione Piero Marrazzo né il sindaco Walter Veltroni hanno dato seguito all’impegno di spesa stipulando con Atac e Met.Ro la necessaria convenzione. Solo ieri la buona novella: il mobility manager Mauro Calamante ha annunciato che «è stato costituito un tavolo tecnico tra assessorati e Atac per definire i dettagli del progetto». Guarda caso proprio nel giorno in cui sul tema si è svolta in Campidoglio una manifestazione degli anziani della Ugl, peraltro ostacolata dal Comune, che non aveva dato l’autorizzazione.