Anziano narcotizzato e derubato da badante

Narcotizzato e rapinato di 700 euro dalla sua badante e una complice. Protagonista della vicenda un vedovo 80enne di Marino drogato con Diazepam nel caffé dalla donna che gli tiene compagnia, una giovane di 29 anni, aiutata da un’amica di 32. Le indagini della polizia sono scattate dopo la denuncia dell’anziano e hanno evidenziato l’effettiva presenza di tracce del narcotico sulla tazzina. Identificate dagli agenti del commissariato di Marino, per la colf è stata disposta la presentazione obbligatoria alla polizia giudiziaria. La complice invece, con precedenti, è finita agli arresti domiciliari.