Anziano rapinato di soldi, telefono e auto

Un automobilista è stato fermato ieri da un uomo che si è piazzato in mezzo alla strada e poi l’ha rapinato di soldi, cellulare e vettura. Giuseppe C., 68 anni, poco dopo le 14 stava percorrendo via Watt, alla Barona, a bordo della sua Micra quando gli si è piazzato davanti un uomo, forse dell’est Europa. Appena si è fermato, l’aggressore ha estratto un coltello, si è fatto consegnare portafogli e telefono quindi è fuggito a bordo dell’utilitaria. La vittima ha chiamato il 113, sono arrivate alcune pattuglie che hanno inutilmente battuto la zona. Un paio di ore dopo comunque la Micra è stata ritrovata abbandonata poco distante.