Anziano si toglie la vita gettandosi sotto il treno

Un pensionato di 85 anni si è ucciso ieri mattina lanciandosi travolgere da un treno in corsa sulla linea Milano-Asso delle Ferrovie Nord. In base alla ricostruzione dell’accaduto, verso le 10.20 - pochi minuti prima dell’arrivo del convoglio - l’anziano si sarebbe sdraiato sui binari, a poche centinaia di metri dal passaggio a livello, nella frazione di Palazzolo Milanese. Il macchinista lo ha visto solo all’ultimo momento, e non è riuscito a fermarsi. L'anziano è rimasto stritolato sotto le ruote ed è morto sul colpo. La linea ferroviaria è poi rimasta bloccata fino alle 14.