Anziano si uccide gettandosi sui binari

È morto al pronto soccorso del Policlinico Umberto I l’uomo che ieri si è gettato sui binari della stazione Bologna della metro B. L’uomo era stato liberato da sotto il convoglio che lo aveva investito ancora vivo dai vigili del fuoco. Le sue condizioni sono apparse subito gravi e, trasportato al vicino Policlinico, è deceduto intorno alle 16. Il servizio della metro è rimasto interrotto fino alle 17.30, nel tratto tra le stazioni di Quintiliani e Policlinico. Ancora da accertare l’identità dell’uomo.