Aol taglia 5mila posti

Aol, filiale internet di Time Warner, potrebbe tagliare gli organici fino a 5mila unità nel giro di sei mesi a seguito di un cambiamento della strategia industriale della società. Aol ha, infatti, deciso di moltiplicare i servizi gratuiti, contando, per gli introiti, quasi esclusivamente sulla pubblicità. Mercoledì Time Warner aveva annunciato il cambiamento di linea per la controllata che, in futuro, offrirà gratis anche i servizi e-mail e di altro tipo. Il taglio di 5mila posti di lavoro equivale alla riduzione di un quarto dell'organico totale.