Un aperitivo nel foyer in compagnia di «Eva»

Eva di Alessandra Quadrelli per la regia di regia M. Conte è un noir avvincente che racconta una sorta di viaggio di sola andata verso gli inferi di un’anima buona. Lo spettacolo sarà messo in scena domenica 5 marzo nell’ambito di «Drink In Art» di Eliseo Cafè, il progetto nato con l’obiettivo di utilizzare gli spazi teatrali al di fuori dagli schemi e dagli orari classici della prosa e per offrire la possibilità ad artisti di vari settori di esibirsi nel contesto dell’atmosfera informale di un aperitivo domenicale. L’iniziativa è a cura di Nicola Sapio e Massimiliano Cavallo. Tutte le domeniche, ancora fino al 2 aprile, (al termine della recita pomeridiana, alle ore 19.30 circa) i foyer Luchino Visconti e Romolo Valli del teatro Eliseo si trasformano in un luogo in cui socializzare, consumare un aperitivo ed assistere a concerti, performance, reading, mostre e mise en espace teatrali. Drink In Art 05/06 è strutturato in quattro settori (teatro, musica, performance e caffè letterario) che si alternano. In tale contesto «ICS Company» sta dunque proponendo una rassegna di spettacoli, cortometraggi, letture e fotografia, che analizzano con ironia, pregi e difetti della vita di coppia della generazione dei trentenni, dal titolo: «La coppia crea un’elevata dipendenza: non iniziare!».