Appartati in auto: picchiati e rapinati

Brutta avventura per una coppia di ragazzi romani che sabato notte sono stati avvicinati, malmenati e rapinati da tre uomini con accento straniero. È accaduto in via Filiberto Petiti, una zona buia di La Rustica. Secondo il racconto fornito ai carabinieri, i due ragazzi, entrambi 25enni, si erano appartati in un fuoristrada quando tre persone, armate di coltello, con il volto scoperto, dopo aver rotto il finestrino posteriore con un oggetto contundente, hanno colpito il ragazzo al volto e poi hanno provato a spogliare la ragazza palpeggiandola. I tre hanno poi rapinato la coppia dei monili d’oro, cellulari, documenti e 350 euro in contanti e si sono dileguati. I ragazzi sono riusciti a raggiungere la vicina stazione dei carabinieri di Tor Sapienza e a denunciare l’accaduto. Il ragazzo è stato soccorso e medicato per una ferita lacero contusa al volto al pronto soccorso del policlinico Casilino. Per la ragazza solo qualche graffio e tanta paura. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Montesacro.