Appello del Comune ai senzatetto: nei dormitori ci sono ancora posti liberi

«Accettate l’accoglienza, sono ancora disponibili posti letto nei dormitori comunali ed è possibile ripararsi nelle tende allestite nel piazzale del Cimitero Monumentale e in quello della Stazione Centrale». È questo l’appello rivolto dall’assessore alla Famiglia, Scuola e Politiche sociali Mariolina Moioli ai senzatetto di Milano. «La scorsa notte sono state 25 le persone accolte nel punto approntato dalla Croce Rossa al Monumentale; circa una quindicina quelle che hanno trovato riparo nella tenda della Protezione Civile di piazza Duca d’Aosta - ha spiegato Moioli -. Per tutti una coperta e bevande calde per trovare ristoro». «Abbiamo potenziato le nostre Unità Mobili diurne - ha aggiunto l’assessore - grazie alle quali anche di giorno i senzatetto potranno ricevere assistenza». Ogni giorno, dalle 7 alle 20, telefonando al numero 349/7658503, i cittadini possono segnalare agli operatori della Fondazione Fratelli di San Francesco situazioni di senza fissa dimora in stato di necessità. Questa sera il servizio sarà potenziato: «La Croce Rossa porterà il numero dei posti letto nella tenda a 30, i volontari della Fondazione Fratelli San Francesco si prenderanno cura dei senzatetto della Centrale».