Via Appia Il nubifragio provoca allagamenti e buche

A causa dell’improvviso nubifragio che nel pomeriggio di ieri si è abbattuto sulla Capitale si sono registrati numerosi allagamenti sulla via Appia all’altezza del Quadraro. Ad intervenire, subito dopo le 15, i vigili del fuoco e la polizia municipale che hanno chiuso per oltre un’ora la corsia in direzione della capitale per permettere gli interventi necessari a far tornare la strada in condizioni di normalità. Ma fino a sera Appia e Tuscolana hanno avuto problemi di traffico intenso. A rendere ancora più difficile la situazione per automobilisti e vigili urbani ci si è messa anche una voragine che si si è aperta poco dopo le 16 sempre in via Appia Nuova all’altezza di via di Tor del Fiscale.