"Apple ha violato brevetti di nostra proprietà" Così Samsung prova a bloccare il nuovo iPhone

Per Samsung il nuovo iPhone viola due brevetti relativi alla tecnologia wireless. Così la casa coreana cerca di bloccare la distribuzione del nuovi iPhone in Francia e Italia

Continua la diatriba tra Samsung e Apple. Le due case sono impegnate da tempo in una interminabile querelle legate ai loro prodotti smartphone di punta, iPhone e Galaxy e questa volta ad attaccare è la casa coreana. Samsung avrebbe chiesto infatti ai rivali di ritirare la distribuzione del nuovo iPhone 4S per quanto riguarda Italia e Francia. Il gioiellino di casa Apple, a sentire la casa produttrice di Galaxy, avrebbe violato due brevette relativi alle tecnologie di comunicazione wireless.

"Samsung ritiene che la violazione da parte di Apple sia troppo grave e che dovrebbe essere vietata la vendita dell’iPhone 4S", hanno dichiarato i portavoce della casa. La nuova mossa arriva il giorno dopo l'annuncio da parte di Apple delle nuove caratteristiche del suo smartphone, che dovrebbe esordire da noi il 28 ottobre, ma dopo il bando temporaneo ottenuto da Apple nei confronti del Samsung Galaxy Tab 10.1 in alcuni paesi, sa molto di ripicca.