Apple, trimestre da record con 4 iPhone al secondo

La crisi non esiste in casa Apple. Questa sera alle 23 la società di Cupertino, rimasta recentemente senza la guida del suo fondatore Steve Jobs , darà i risultati del primo trimestre dell’anno fiscale 2012, che va da ottobre a dicembre. Gli analisti prevedono ricavi a 38,9 miliardi di dollari cioè molto più dei 37 miliardi previsti dalla società nel periodo. Naturalmente la parte del leone spetta all’iPhone. Secondo le stime Apple, nei 3 mesi, dovrebbe averne venduti 30 milioni. Sono 333 mila al giorno, 13 mila all’ora , 231 al minuto e 3,8 al secondo. Le vendite di iPhone, che comprendono quelle di iPhone 4S, lo smartphone di maggior successo tra quelli finora usciti (ha venduto 4 milioni di pezzi nei primi due giorni) sono cresciute rispetto al primo trimestre dell’anno scorso dell’86% circa.