Apre il bar all’alba e lo rapinano di 40mila euro

Notte da incubo per il titolare di un bar tabaccheria del Varesotto che, attorno alle 4 di ieri, è stato sequestrato, picchiato e rapinato da due malviventi che lo hanno colto di sorpresa mentre stava aprendo le serrande. Vittima Giuseppe Parisi, titolare del bar tabacchi di via Matteotti a Cassano Magnago (Varese). I rapinatori avevano un'età compresa tra i 30 e i 40 anni. Dalla cassa hanno preso circa 500 euro in contanti. Non paghi, hanno scardinato e svuotato tutte le macchinette-mangiasoldi. Poi si sono lanciati sulle stecche di sigarette. Complessivamente i banditi hanno razziato circa 40mila euro.