Apre l’Accademia slava di danza

Apre a settembre la sede genovese dell’Accademia statale della cultura slava che intende fornire titoli di laurea legati alla danza classica, al momento non riconosciuti in Italia. L’Accademia di cultura slava, rinosciuta in Russia dall’Agenzia federale della pubblica istruzione, avrà sede presso l’International Dance Accademy diretta da Irina Kashkova, a Villa Pallavicino di Sampierdarena e come illustrato dal direttore artistico dell’Accademia del balletto di Mosca, (nonché dell’Istituto superiore di danza presso l’Accademia statale russa della cultura slava e del teatro danza di Stato Gzehel), Vladimir Zakharov, punterà sulla danza classica e a Genova offrirà tre specializzazioni universitarie: pedagogia del balletto dopo 5 anni di frequentazione, perfezionamento tersicoreo dopo 4 anni e quella di maestro accompagnatore per musicisti grazie a corsi della durata da 2 o 5 anni.