Apre Mutu chiude Gila E il poker è servito

TORINO Il Toro perde la nona di quindici partite e precipita sempre più, la Fiorentina si rilancia. Viola in vantaggio dopo tre minuti con una punizione dal limite di Mutu. Poi, prima della pausa, il raddoppio di Gilardino. Nella ripresa, altro show di Mutu sulla linea di fondo e Kuzmanovic non ha difficoltà a battere Sereni. Quindi, un fallo di Felipe Melo su Amoruso permette a Rosina di accorciare le distanze dal dischetto. Prima della fine, Gilardino festeggia il gol numero 105 in serie A