Aprilia RSV4, la nuova moto di Max Biaggi

di Mario Alberto Cucchi

Aprilia ha portato al salone Intermot che si è chiuso pochi giorni fa a Colonia, la sportivissima RSV4, la Mana 850 abs, la Shiver 750 Gt ed abs e la Dorsoduro abs. Biaggi, che con Aprilia ha vinto tre dei quattro titoli iridati da lui conquistati nel Motomondiale, gareggerà sui circuiti proprio in sella alla Aprilia RSV4 per le prossime due stagioni in Superbike.

“Biaggi era il nostro primo obiettivo, sono felice per questo suo grande ritorno” ha affermato Leo Francesco Mercanti, direttore Sviluppo rodotto e Attività sportive del Gruppo Piaggio. “Max è un pilota che ha scritto importantissimi capitoli della storia sportiva di Aprilia: con lui sono arrivati i primi grandi successi, le stagioni del predominio Aprilia, che hanno consentito a questo giovane marchio di entrare nell'Olimpo del motociclismo sportivo”.

Aprilia RSV4 La RSV4 è una moto pensata per le competizioni, progettata e sviluppata interamente nel reparto corse di Noale. Quattro cilindri a V di 65°, 999cc, RSV4 è una macchina rivoluzionaria che, come è nella tradizione di Aprilia, segue linee progettuali e di realizzazione del tutto innovative. Lo schema motore, l’impiego di una elettronica “totale”, la leggerezza e la compattezza estrema i suoi punti di forza. Anche la versione stradale di RSV4 beneficia delle competenze tecniche acquisite in due decenni di vittorie nel motomondiale e adotta le più avanzate soluzioni impiegate oggi nelle moto da Gran Premio.

Aprilia Mana 850 ABS Un concetto motociclistico completamente inedito, un modo di guidare la moto del tutto nuovo: tutto questo è Aprilia Mana 850, la moto che ha sorpreso il mercato mostrando tutta la capacità tecnologica di Aprilia. Cambio sequenziale/automatico, pinze freno radiali, vano portacasco, forcella a steli rovesciati: Aprilia Mana unisce al meglio le potenzialità di una moto con una funzionalità senza confronti. Per la massima sicurezza in ogni condizione di guida, Mana arriva anche nella versione ABS.

Aprilia Shiver 750 GT e ABS La Shiver 750 arriva ora nel segmento sport touring con la nuova versione GT. Il bicilindrico ricco di coppia e l’ampia abitabilità, insieme all’eccellente protezione aerodinamica, sono gli elementi distintivi della nuova Aprilia Shiver 750 GT. L’acceleratore Ride by Wire integrale, la gestione delle tre mappature (Sport, Touring e Rain) e i freni con pinze radiali, sono soluzioni assolutamente inedite per il segmento delle sport touring. La maggiore protezione aerodinamica offerta della nuova semicarenatura amplia notevolmente il raggio di azione di Shiver 750 GT: dal commuting quotidiano al viaggio estivo. Per la massima sicurezza in ogni condizione di guida, Shiver e Shiver GT sono disponibili anche nella versione ABS.

Aprilia Dorsoduro ABS Aprilia Dorsoduro è nata dall’esperienza racing di Aprilia con una missione precisa: offrire il massimo piacere di guida. Il bicilindrico da 750 cc e 92 cavalli, insieme all’esclusiva tecnologia Ride by Wire Tri-Map, la rendono una moto leggera e veloce. E' disponibile anche nella versione ABS.