Aranceri, cavalli e castelli magici

Dalle feste in piazza alle notti da sogno, con una leggenda...

Lo storico Carnevale di Ivrea è riconosciuto come «Manifestazione italiana di rilevanza internazionale» che prende vita ogni anno portando nelle vie e nelle piazze della città tradizione, spettacolo, emozioni e grandi ideali. Elementi che si intrecciano per dar vita a una sequenza spettacolare che fonde i secoli. Durerà tre giorni, elettrizzando una città intera, fermandosi solo di tanto in tanto per rendere omaggio al passaggio della sua Eroina. L'inaugurazione è avvenuta giovedì alle 14 con il momento del passaggio simbolico dei poteri civili della Città di Ivrea dal Sindaco al Generale con la sfilata del Corteo Storico a cavallo e la Festa dei Bambini . Questa sera si entrerà nel clou con la presentazione della Vezzosa Mugnaia dalla loggia del Palazzo Municipale. A seguire la marcia del Corteo Storico tra le squadre degli aranceri in Lungodora, il Gran Ballo in onore della Mugnaia e le Feste degli Aranceri nelle piazze. Nei giorni successivi: Cerimonie, la Battaglia delle Arance, il corteo storico a cavallo, spettacoli pirotecnici fino a mercoledì10 febbraio. Da non perdere la Battaglia delle Arance domani. www.storicocarnevaleivrea.it Dove dormire: il Castello di Pavone a Pavone Canavese, è uno dei monumenti italiani più belli ed è considerato uno dei più scenografici e fiabeschi castelli del mondo. Entro le storiche e possenti mura, il meraviglioso Cortile Nobile con il suggestivo Pozzo dei Misteri, sale e saloni di incommensurabile bellezza. È considerato per le sue vicende un Castello fortunato; si racconta che trasmetta fortuna, amore e prosperità a tutti coloro che vi soggiornano anche se per breve tempo. Il Ristorante del Castello, magistralmente arredato, offre una cucina dai grandi sapori e un'ottima carta dei vini. www.castellodipavone.com