Arbitri con auricolari la prima volta ad Ascoli

da Ascoli

Ascoli-Atalanta è la sfida che inaugura il girone di ritorno. I bianconeri, fanalino con 9 punti, vogliono uscire dalle sabbie mobili e sognano di ripetere l'exploit (3-0 sul Chievo) della vigilia di Natale. Sonetti è intenzionato a schierare i tre nuovi acquisti (Di Biagio, Melara e Bonanni) per cui sarà rivoluzione in difesa. Su Bjelanovic, invece, tutto il peso dell'attacco. Sarà anche la prima partita di A con quaterna «microfonata», così come l'occasione per Zampagna di confermarsi il calciatore in attività che ha segnato di più (finora 6 gol) all'Ascoli.