Arbitri e giudici

Al 50 per cento ci siamo complicati la vita da soli, l’altro 50 per cento la vita ce l’ha complicata Gervasoni da Mantova. E questo secondo 50 per cento mi fa riflettere. Eccome. Dopo i torti subiti con Fiorentina, Parma e Lazio e le conseguenti forti lamentale della società sugli atteggiamenti arbitrali nei confronti dei colori blucerhiati, mi aspettavo che al successivo episodio dubbio (per quella strana legge compensativa che si applica nel calcio italiano) fischiassero il penalty. Forse devo ancora aspettare per un episodio dubbio, visto che quello su Cassano era solare. Riflessione della settimana: è più perseguitato Berlusconi dai giudici o la Sampdoria dagli arbitri?