Arca dà sprint a tutto il gruppo

Unipol ha chiuso i primi nove mesi del 2010 con un utile netto consolidato di 45 milioni di euro (+46,8%). I dati, precisa una nota della compagnia, includono per la prima volta il contributo a conto economico, limitatamente al terzo trimestre 2010, del gruppo Arca. Senza il suo contributo l’utile netto sarebbe risultato in crescita del 23 per cento. La raccolta diretta danni si è attestata a 2.967 milioni, in calo dell’1,5% (-3,3% escludendo Arca), «in seguito alle programmate azioni di selezione del portafoglio e di rigore nella politica assuntiva». Molto positiva la raccolta vita del gruppo Arca, pari a 694 milioni (+99,3%). Quanto al dividendo, l’ad Carlo Cimbri ha detto: «Il cda ne parlerà a marzo».