Con «Arca Rendimento Assoluto» si aprono nuove opportunità

Il giusto mix fra strategie innovative e alternative. Gli hedge fund

Enrico Boschivi

Arca Sgr, insieme a Russell Investment Group, lancia i fondi di nuova generazione Arca Rendimento Assoluto t3 e Arca Rendimento Assoluto t5. Arca è tra le prime società di gestione del risparmio a sfruttare le opportunità concesse dalla recente normativa di Banca d’Italia e propone due soluzioni di investimento innovative caratterizzate da una ridotta correlazione con l’andamento dei mercati finanziari tradizionali, da una volatilità contenuta e dal conseguimento di un obiettivo di rendimento assoluto positivo. «Questi nuovi fondi sono adatti alle esigenze di ogni risparmiatore e a ogni tipo di portafoglio - sottolinea Attilio Piero Ferrari, amministratore delegato di Arca Sgr -. Hanno la particolarità di unire alle forme di investimento tradizionali strategie innovative e alternative, alcune delle quali non-direzionali, ossia caratterizzate da una ridotta correlazione con l’andamento dei mercati azionari e obbligazionari».
La crescente complessità dei mercati finanziari e la difficoltà di individuare le scelte d’investimento più adatte al proprio profilo di rischio hanno fatto emergere nei risparmiatori l’esigenza di ottenere un rendimento reale positivo in ogni condizione di mercato, sia in fasi di rialzo sia in quelle di ribasso. I nuovi fondi, grazie all’esclusiva metodologia «multistrategy multimanager» che li rende unici in Italia, combinano strategie tradizionali e strategie innovative, all’interno delle quali le scelte gestionali sono affidate a una pluralità di gestori.
I fondi Arca Rendimento Assoluto utilizzano, a fianco dei tradizionali investimenti in obbligazioni e azioni, una pluralità di strategie innovative e alternative (multistrategy), come la gestione attiva di valute, i titoli immobiliari, la strategia «portable alpha» (che consente di acquisire il risultato imputabile al gestore, separandolo da quello connesso all'andamento dei mercati) o, solo per Arca Rendimento Assoluto t5, gli hedge fund. La componente non-direzionale aiuta poi a ridurre l’influenza dell’andamento dei mercati sui risultati dei prodotti, contribuendo a ridurre in maniera sistematica l’impatto negativo dei ribassi di mercato. Le scelte gestionali sono affidate a una pluralità di gestori (multimanager), selezionati da Russell Investment Group.
«I fondi Arca Rendimento Assoluto - afferma Ferrari - si caratterizzano per un rigoroso monitoraggio del rischio, che ci permette di verificare costantemente la coerenza della composizione di portafoglio rispetto agli obiettivi di rendimento. Il lancio di Fondi “multistrategy multimanager” - prosegue Ferrari - apre nuove frontiere al mercato del risparmio gestito in Italia e in Europa. Le nuove proposte si collocano all’interno di un impianto di valori vincente: completezza e trasparenza dell'informazione, efficiente politica di gestione, consolidata cultura di controllo del rischio».
In Italia, Arca è la prima Sgr a concretizzare le opportunità concesse dalla recente normativa di Banca d’Italia in tema di strumenti finanziari in cui possono investire i fondi comuni. La struttura dei nuovi fondi, che consente alla clientela retail l’accesso a strategie e soluzioni d’investimento finora riservate prevalentemente alla clientela istituzionale, potrebbe quindi divenire un modello per le società di gestione a livello europeo.
I fondi Arca Rendimento Assoluto sono consigliati a chi punta a un rendimento reale positivo e superiore a quello obbligazionario a breve termine, con una volatilità contenuta e nel rispetto degli orizzonti temporali previsti. Sono distribuiti dalla rete di Arca Sgr composta da più di 120 Banche, con circa 8mila sportelli, oltre a diverse reti di promotori finanziari e collocatori on-line.