Arcadi Volodos al Conservatorio

Questa sera per la società del Quartetto, alle 20.30 nella sala Verdi del Conservatorio si esibirà Arcadi Volodos al pianoforte. In programma brani di Clementi, Brahms, Schubert e Liszt. Non ancora 35enne, Volodos (è nato a San Pietroburgo nel febbraio del 1972, ora vive a Parigi) si dedica al pianoforte dal 1987. Collabora con le orchestre e i direttori più prestigiosi, il suo leggendario recital di debutto alla Carnegie Hall di New York nel 1997 è stato registrato da Sony Classic e ha ricevto premi e riconoscimenti internazionali.