Architanghi all’argentina

Ultimo appuntamento, questa sera, con il Festival di Cervo, che proprorrà un concerto del quintetto Architanghi, che segue le straordinarie esibizioni di Uto Ughi e i Filarmonici di Roma, il recital pianistico di Ciccarelli e la serata jazz di Bryant. Il Quintetto d’archi (ai violini Enrico Luxardo e Mihai Vuluta, alla viola Franco Mori, al violoncello Giulio Arpinati, al contrabbasso Michele LIpani) proporrà musiche dal più tradizionale repertorio del tango argentino. Il concerto sarà registrato da Radio 3 e riproposto in differita sul canale radiofonico e in euroradio