Arcidosso, indagini nella cantina dell'attore

Dissequestrate casa e auto di Paudge Rodger Behan, restano i sigilli alla cantina. Resta <strong><a href="/a.pic1?ID=276042" target="_blank">E' l'unico indagato per l'omicidio</a></strong> di Silvana Abate

Grosseto - Il pm Alessandro Leopizzi che indaga sulla morte di Silvana Abate ha disposto questa mattina il dissequestro e la restituzione dell’abitazione e dell’autovettura all’attore irlandese Paudge Rodger Behan. L’attore, che vive da due anni ad Arcidosso, al momento risulta l’unico indagato per l’omicidio della donna avvenuto la sera dello scorso 10 luglio. Non tutta la casa dell’attore irlandese, però, è stata dissequestrata dal pm, ma il vincolo posto dalla magistratura resta alle cantine. Lo ha precisato l’avvocato Mario Tamberi che assiste Behan.