Arcore, fiori d'arancio per Marina Berlusconi

Nella cappella seicentesca annessa a Villa San Martino, residenza del presidente del Consiglio, la cerimonia del matrimonio tra la primogenita di Silvio, Marina, e l’ex primo ballerino della Scala, Maurizio Vanadia, con il quale ha avuto due bambini, Gabriele e Silvio<br />

Milano - Fiori d'arancio per Marina. Entrata nella cappella seicentesca privata di Villa San Martino ad Arcore al braccio di papà Silvio la presidente Fininvest e Mondadori ha sposato oggi Maurizio Vanadia, ex primo ballerino della Scala, coordinatore e docente della scuola di ballo dell’Accademia dello stesso Teatro. A celebrare la funzione, don Giandomenico Colombo, parroco di Arcore e Don Andrea Livio, da molti anni legato alla famiglia Berlusconi. La sposa era preceduta dai figli Gabriele, 6 anni, e Silvio, 4. I bambini al momento dello scambio degli anelli tra gli sposi hanno porto un cuscino con le fedi. Ad addobbare la chiesa, fiori bianchi: tulipani e fiorellini chiamati "velo da sposa". Durante la cerimonia hanno cantato alcune arie il soprano Daniela Dessì e il marito, il tenore Fabio Armiliato.

Testimoni e amici Una cerimonia sobria, con una settantina di invitati. Testimoni di nozze, per Marina Berlusconi, il fratello Piersilvio, vicepresidente di Mediaset e Annick Confalonieri, moglie del presidente di Mediaset, Fedele. Per Maurizio Vanadia invece il fratello Nuccio e l’amica Micheline Jovic-Bilic. Marina Berlusconi indossava un abito Dolce&Gabbana, lungo in raso di seta avorio con maniche a guanto e spalle a sbuffo in tulle di seta, con piccola coda a strascico. Una settantina gli invitati tra i quali i parenti della sposa (la madre Carla Dall’Oglio, il padre Silvio con la moglie Veronica, i fratelli Barbara, Eleonora e Luigi, gli zii), e quelli dello sposo (genitori, fratelli, cognati), e ancora i coniugi Doris, i manager ai vertici delle società del gruppo, i collaboratori più stretti di Marina, gli amici intimi della coppia. Dopo il matrimonio, il pranzo nella sale della villa. Niente viaggio di nozze, fanno sapere dalla staff della manager, solo un week end lungo all’estero.

Ospiti illustri Ad accogliere gli invitati, tra i quali Fedele Confalonieri, Adriano Galliani, Bruno Ermolli, Alfonso Signorini, sul cancello della villa alcuni domestici con ombrelli bianchi per accompagnarli dalla macchina all’ingresso. Lo sposo è arrivato mezz’ora prima dell’ inizio della cerimonia, vestito con tight scuro del sarto Gianni Campagna e con una cravatta azzurra. Marina Berlusconi, invece, sembra abbia scelto solo ieri sera l’abito, nella serie che le è stata inviata dagli stilisti Dolce e Gabbana.