Area C, il manuale per pagare il ticket

CHE COS’È AREA C?
Un sistema di accesso alla zona a traffico limitato Cerchia dei Bastioni, che entra in vigore il 16 gennaio. Area C sta per area «congestion», è un provvedimento che agisce sul traffico. Secondo le stime dell’amministrazione dovrebbe ridurre il traffico del 20%
QUANDO SI PAGA?

I giorni feriali dal lunedì al venerdì, dalle 7,30 alle 19,30 a partire dal 16 gennaio. Dall’1 al 15 gennaio non è dovuto alcun pedaggio
PAGO OGNI VOLTA CHE ENTRO,

ANCHE SE LO STESSO GIORNO?
No, il pagamento di Area C ha valore giornaliero e copre tutti gli ingressi effettuati dal medesimo veicolo dall’orario del primo accesso fino alle 19.30
QUAL È IL CONFINE DI AREA C?
Il confine della ztl area C rimane identico a quello Ecopass: area C corrisponde alla Cerchia dei Bastioni. Per accedervi si passa esattamente nei 43 varchi di sempre, monitorati dalle telecamere.
CHI PAGA?
Tutti i veicoli ad eccezione di quelli elettrici e di moto e motorini. I mezzi ibridi, bifuel, alimentati a metano e Gpl entrano gratis fino al 31 dicembre 2012. Dal 1º gennaio 2013 scatterà anche per questi mezzi l’obbligo di pagamento.
QUALI SONO I MEZZI

CHE NON POTRANNO ENTRARE ?
Sì, i veicoli alimentati a gasolio Euro 0, 1, 2, 3 (eccetto autorizzati) veicoli alimentati a benzina Euro 0, veicoli di lunghezza superiore a 7 metri. Hanno deroga di un anno al divieto di circolazione i bus turistici alimentati a gasolio Euro 3, i diesel Euro 3 di proprietà di residenti ed equiparati (ovvero chi dimora in un’unità immobiliare ad uso esclusivamente abitativo, i residenti in unità immobiliari siti all’esterno della Cerchia titolari di box o posti auto all’interno della cerchia, appartenenti alle forze armate o di polizia domiciliati in caserme site all’interno della Cerchia dei Bastioni). I veicoli destinati al trasporto cose, alimentati a gasolio Euro 3, rientranti nelle categorie autorizzate, previa registrazione, ad accedere nella ZTL Cerchia dei Bastioni in base alla disciplina ZTL Merci.
CI SONO MEZZI ESENTATI

DAL PAGAMENTO?
I veicoli adibiti a servizi di pubblica utilità limitatamente a interventi di emergenza e di pubblico interesse, veicoli dei corpi di polizia e forze armate, autoambulanze, veicoli adibiti al trasporto disabili, a servizi pubblici di trasporto, servizio di taxi e di noleggio con conducente sino a 9 posti, veicoli di proprietà di Enti pubblici e, come già detto, moto e motocicli e veicoli elettrici.
PAGA ANCHE CHI

NON ABITA A MILANO?

Chiunque voglia entrare nella Cerchia dei Bastioni in auto da lunedì al venerdì dalle 7,30 alle 19,30 è soggetto a pagamento (ad eccezione dei mezzi e delle categorie esentate).
I RESIDENTI ALL’INTERNO DELLA

CERCHIA PAGANO COME GLI ALTRI?
No, i residenti hanno diritto ai primi 40 ingressi gratuiti. Dal 41esimo ingresso è prevista poi una tariffa agevolata di 2 euro a cui si accede previa identificazione e registrazione del veicoli sul sito www.areac.com, consultabile on line proprio da oggi.
CHI HA DOMICILIO

NELLA CERCHIA INVECE PAGA?
No, i domiciliati, che dovranno dimostrare di esserlo, sono equiparati ai residenti come i residenti fuori dalla cerchia titolari di un box o posto auto.
QUANTO SI PAGA?
5 euro. Gli autoveicoli adibiti a trasporto cose «di servizio» possono scegliere se pagare 5 euro comprese 2 ore di sosta gratuita o 3 euro senza il beneficio della sosta gratuita.
COME E DOVE POSSO RICHIEDERE

I TAGLIANDI DI PAGAMENTO?
Si possono acquistare i tagliandi presso le rivendite autorizzate (tabaccai, edicole, Atm point), sul sito web www.areac.com on line da oggi, agli sportelli bancomat di Intesa San Paolo, ai parcometri, tramite il call center Area C 800.437.437 attivo tutti i giorni dalle 7,30 alle 19,30, tramite Rid bancario che permette l’attivazione permanente con addebito sul conto corrente
È POSSIBILE PAGARE IN ANTICIPO?

No, è possibile acquistare il giorno prima dell’ingresso il ticket, ma la sua attivazione deve avvenire il giorno dell’ingresso o al massimo entro le 24 ore del giorno successivo. Per i primi due mesi però sarà possibile pagare entro il 17 marzo 2012 tutti gli accessi in Area C effettuati dal 16 gennaio (giorno di avvio della Ztl) al 16 marzo.
QUANTI TIPI DI TICKET ESISTONO?
Cinque: giornaliero da 5 euro, giornaliero «veicolo residente» da 2 euro (previa registrazione), giornaliero «veicolo di servizio» da 3 euro (previa registrazione), giornaliero «veicolo di servizio» da 5 euro (previa registrazione e acquistabile solo presso i parcometri), multiplo giornaliero, da 30 o 60 euro, con credito a scalare automatico (per giorni anche non consecutivi). L’attivazione del ticket avverrà tramite sms al 339.994.0437 (24 ore su 24), call center 800.437.437 o sito web.
COME FUNZIONA

IL MULTIPLO GIORNALIERO?
Si tratta di un carnet da 6 ingressi (30 euro) o 12 ingressi (60 euro).
ESISTONO ABBONAMENTI

AGEVOLATI?
No
DOVE POSSO TROVARE

TUTTE LE INFORMAZIONI?
Sul sito www.aereac.com